Ti trovi qui: Blog > Risparmiare sulla bolletta della luce: 4 soluzioni vincenti
Feed Rss

Risparmiare sulla bolletta della luce: 4 soluzioni vincenti

March 06, 2018

/ Categoria: Fotovoltaico

Ti piacerebbe risparmiare finalmente sulla bolletta della luce? Ti consigliamo 4 strategie definitive, che puoi mettere in pratica da subito per dare un taglio ai tuoi consumi.

La prima buona pratica per risparmiare sulla bolletta della luce è tanto semplice da pensare, quanto difficile da mettere in atto: bisogna sempre spegnere le luci quando si esce dalla stanza. Ma quali sono le altre soluzioni per non sprecare energia elettrica? Almeno 4, vediamole insieme.


 

Arreda la casa in modo intelligente

Disporre adeguatamente l’arredamento della tua casa può aiutarti a tagliare il costo della bolletta della luce. Innanzitutto, sfrutta il più possibile la luce naturale: approfitta della luce del sole, per esempio posizionando la scrivania vicino alle finestre o evitando tendaggi troppo scuri.

Poi, distribuisci i punti luce in ogni stanza in base all’utilizzo cui è destinata:

  • In cucina, usa una luce centrale che illumini bene il tavolo, accompagnata eventualmente da altri punti luce, più piccoli, puntati in direzione delle zone di lavoro (lavello, piano cottura).
  • In salotto, opta per una doppia illuminazione, una intensa e una più debole, oppure installa un variatore (dimmer) che ti permetta di regolare l’intensità della luce nelle diverse ore della giornata.
  • Per la camera da letto, oltre all’illuminazione generale (è sempre meglio una grande lampada, piuttosto che un lampadario fatto da tante lampadine), procurati lampade orientabili da mettere sul comodino.
  • In bagno, utilizza plafoniere sul soffitto e applique ad accensione separata ai lati dello specchio. 

 

Scarica l'ebook gratuito di T-Green

 

Acquista lampade fluorescenti, alogene o a LED

Le vecchie lampadine a incandescenza sono state quasi del tutto bandite dall’Unione Europea, a favore di quelle a basso consumo. In effetti, le nuove lampadine introdotte sul mercato garantiscono un risparmio energetico del 70-80% rispetto ai vecchi modelli, contribuendo in modo significativo a farti risparmiare sulla bolletta della luce. I modelli disponibili sono 3:

  • Alogene: emettono una luce gradevole perché molto tendente al bianco, con un’eccellente resa dei colori. Durano a lungo, tra le 2000 e le 4000 ore, ma al momento dell’acquisto sono lievemente più costose degli altri modelli.
  • Fluorescenti: producono una luce quasi equiparabile a quella delle lampadine a incandescenza, ma consumano fino a 5 volte meno energia. Durano tra le 6000 e le 10 mila ore, e sono indicate per un uso prolungato, senza accensioni troppo frequenti.
  • A led: rappresentano il futuro dell’illuminazione artificiale. I led riducono la produzione di CO2 e sostanze tossiche di quasi 8 volte rispetto alle vecchie lampadine a incandescenza. In più, la loro durata di vita arriva fino a 50 mila ore.

 

Usa timer o fotocellule nelle zone meno frequentate

Per tutti gli ambienti di passaggio, come le scale, le cantine, i garage, scegli le lampade alogene, che sono più adatte ad un utilizzo breve e saltuario. Per ottimizzare ulteriormente il consumo di energia, puoi applicare dei timer: anche se dovessi dimenticarti la luce accesa, ci penserà il timer a spegnerla allo scadere del tempo pre-impostato.

O ancora, puoi installare delle fotocellule. Con una fotocellula, le luci si accendono automaticamente al tuo passaggio e altrettanto automaticamente si spengono. Sono adatte ad esempio per la tromba delle scale o per i vialetti esterni. Come vedi, le soluzioni per risparmiare sulla bolletta della luce sono davvero tante!

 

Considera i benefici di un impianto fotovoltaico

Perché non valuti l’opportunità di installare dei moduli fotovoltaici sul tetto della tua casa? I vantaggi di un impianto fotovoltaico sono infiniti: è un investimento che ti consente di risparmiare nettamente sulla bolletta della luce, perché sfrutti direttamente l’energia solare. Se scegli un impianto con sistema di accumulo, puoi produrre autonomamente tutta l’energia di cui hai bisogno, accumulandola di giorno e utilizzandola quando il sole tramonta.

Scarica l'ebook gratuito di T-Green

È un sistema di produzione di energia pulita, perché non implica alcun tipo di inquinamento. Infine, un impianto fotovoltaico accresce immediatamente il valore del tuo immobile.

Le soluzioni per risparmiare sulla bolletta della luce non finiscono qui. Scopri le altre sfogliando il nostro eBook!

Fotovoltaico

Inserisci un commento