sepatatoreBlog
Iscriviti alla nostra newsletter
sepatatoreBlog

Manutenzione degli impianti fotovoltaici: 3 idee vincenti per risparmiare tempo e denaro

17 Novembre 2017 / Categoria: Curiosità

Una volta installato l’impianto fotovoltaico sul tetto della propria abitazione la domanda che ci si fa è: ma serve manutenzione al fotovoltaico? In cosa consiste? C’è qualche attività che è consigliato mettere in atto? Vediamo insieme la manutenzione degli impianti fotovoltaici e scopri insieme a noi le 3 idee vincenti per risparmiare tempo e denaro.

 


L’impianto fotovoltaico è un semplice impianto elettrico, per la natura delle apparecchiature tecniche utilizzate non è necessaria alcuna manutenzione obbligatoria, ma è giusto avere qualche accortezza durante il corso degli anni. Il fotovoltaico è destinato a stare sul tetto della propria abitazione 30 anni ed è giusto prendersene cura al fine di mantenere efficiente la sua performance energetica.

 

 

Ecco le 3 idee vincenti per la manutenzione degli impianti fotovoltaici per risparmiare tempo e denaro:

 

1.        Tieni monitorata periodicamente la performance energetica dell’impianto tramite la APP del tuo inverter o tramite il tuo PC. Ti consigliamo di crearti un file in cui appuntarti la produzione energetica dell’impianto a intervalli di tempo più o meno simili. Le ultime applicazioni di monitoraggio consentono di evidenziare eventuali cali di produzione utilizzando degli intuitivi grafici come ad esempio nel sistema di monitoraggio utilizzato dall’inverter SolarEdge. Analizzando la produzione energetica d intervalli regolati ti puoi accorgere in modo tempestivo di eventuali anomalie e mettere in atto azioni al fine di correggerle. Ti ricordiamo che il tuo impianto fotovoltaico è costantemente monitorato anche dalla squadra di tecnici T-Green e nel caso riscontrassimo malfunzionamenti o anomalie saremmo noi stessi ad informarti.

 

2.        Attiva il controllo economico finanziario di T-Green e fallo una volta ogni anno. Il controllo economico e finanziario è uno strumento molto intelligente che ti consente di conoscere il tuo impianto fotovoltaico ed avere consapevolezza dei reali vantaggi che ti sta portando. Il controllo per il primo anno è incluso nel preventivo T-Green in modo tale da farti vedere quanto è utile e valido questo strumento. Il nostro consiglio è quello di effettuare l’abbonamento annuale anche per tutti gli anni a seguire. Eseguire il controllo economico finanziario di T-Green ti consente di  capire il rendimento economico del  tuo fotovoltaico.

 

3.      Programma una volta ogni due anni la pulizia dei moduli fotovoltaici. La puoi fare direttamente tu se hai facile accesso al tetto e puoi metterti in sicurezza tramite la presenza di una linea vita, altrimenti sono numerose le imprese di pulizia che si sono attrezzate a questo scopo (costo di circa 80€/kW). Questa attività ti consente di ottimizzare la produzione energetica dell’impianto in quanto la presenza di sporco o di uno strato di sporcizia derivante dall’inquinamento nell’aria ne provoca un abbassamento della produzione energetica, specialmente nel lungo periodo di tempo.

 

Il fotovoltaico è una fonte diretta di risparmio e di guadagno nel lungo periodo di tempo ed è fondamentale mettere in azione alcune accortezze al fine di renderlo più efficiente possibile ed essere pienamente soddisfatti dell’investimento fatto.

 

Se hai qualche dubbio o domanda sul tuo fotovoltaico non esitare a chiamarci, i nostri consulenti sono al tuo servizio al fine di rispondere ad ogni tua domanda.

 

 

 

Hai bisogno di qualche consiglio? Chiamaci! 

 


Galleria Fotografica
Manutenzione degli impianti fotovoltaici: 3 idee vincenti per risparmiare tempo e denaro
Inserisci un commento
Captcha
Contattaci
Contattaci e prenota una visita gratuita e senza impegno.
invia