Ti trovi qui: Blog > Ma il coccodrillo come fa?
Feed Rss

Ma il coccodrillo come fa?

February 06, 2018

Come fa il cane, il gatto, l'asinello? E la mucca, la rana, la pecora, come fanno? Risposte che ogni bambino impara sin da piccolo divertendosi un mondo. Le impara perché qualcuno - genitori, nonni, parenti - gioca amorevolmente insieme a lui. Un apprendimento giocoso basato sull'imitazione e, in caso di fratelli più grandi, sulla competizione.

Purtroppo ci sono cose, proprio come la lingua misteriosa del coccodrillo nella canzone dello Zecchino d'oro, un po' più difficili da apprendere, come ad esempio il valore dell'energia e il rispetto del pianeta. La difficoltà maggiore consiste nel trasformare concetti all'apparenza astratti in qualcosa di immediatamente comprensibile ad una mente infantile.

Insegnare ai bambini a dare valore alle cose, in particolare a risorse vitali, è indispensabile: il futuro del pianeta è nelle loro mani. Per nostra fortuna un aiuto concreto viene dal lavoro di pedagogisti ed educatori, le persone più direttamente impegnate nello studio e nell'osservazione del comportamento infantile.

 

Ma vediamo 8 validi suggerimenti da seguire per avvicinare i bambini al valore del rispetto ambientale. Il primo, indubbiamente il più importante in assoluto, riguarda in particolare noi adulti.

 

  1. 1. Dare il buon esempio

I bambini sono carte assorbenti, imitano ciò che fanno i genitori: un gesto vale più di mille parole. Di conseguenza insegnare il rispetto dell'ambiente attraverso l'esempio è una delle lezioni più significative. 

 

  1. Imparare giocando

Il segreto è trasformare ogni regola in gioco: il modo più efficace per insegnare ai bambini la tutela dell'ambiente e il valore di risorse solo apparentemente infinite.

 

  1. Giocare nel verde

Una passeggiata in un bosco o un pomeriggio al parco sono l’ideale per far scoprire al bambino le bellezze della natura

 

  1. Dove finiscono plastica, carta e vetro?

Far comprendere che ogni oggetto è diverso dagli altri è indispensabile per crescere con una mentalità “green”. Fin da piccoli devono imparare che plastica, carta e vetro devono essere separati e raccolti in contenitori appositi.

 

  1. Le piccole responsabilità che fanno crescere

Coinvolgerli in un'attività: un modo divertente e utile per imparare. Ad esempio scegliendo insieme una piantina di cui poi dovranno prendersi cura.

 

  1. L'acqua è preziosa

Insegnare ai bambini a non sprecare l'acqua, è una regola che deve diventare un gesto spontaneo e naturale.

 

  1. Spegni la luce e accendi l’ambiente

Imparare a spegnere la luce ogni volta che si esce da una stanza aiuta a crescere con la consapevolezza che tutti possiamo fare qualcosa per un migliorare il mondo.

 

  1. Dare prospettive

Il mondo è andato prima a carbone e poi a petrolio: risorse inquinanti e destinate ad esaurirsi. E' importante insegnare ai bambini che il futuro dipende dalla ricerca scientifica, dalla creatività e dall'impegno di tutti. Un futuro da affrontare con ottimismo e positività.

 

Il futuro è indubbiamente nelle mani dei più piccoli e noi adulti possiamo fare molto per contribuire a cambiare e migliorare il mondo che abitiamo. È un nostro dovere che dovremmo svolgere con il più profondo piacere.

 

Inserisci un commento